LDE MONDO: Ex base militare sovietica in Wünsdorf

Wuensdorf, una volta chiamata “La Città Proibita” è stata la più grande base per le forze armate sovietiche nella Germania dell’Est comunista dal 1945 fino ai primi anni 1990 dopo la fine della guerra fredda e la riunificazione della Germania. L’alleanza militare della NATO ha rafforzato la propria presenza negli Stati baltici, nel tentativo di evitare attacchi.