Condividi
Reading Time: 1 minutes

Il vertice del G7, sotto la presidenza italiana, si svolge su due giorni di lavoro, 26 e 27 maggio 2017.

I leader presenti: Paolo Gentiloni (Italia, presidente del Consiglio), Donald Trump (Stati uniti, presidente), Theresa May (Regno unito, primo ministro), Angela Merkel (Germania, cancelliera), Justin Trudeau (Canada, primo ministro), Emmanuel Macron (Francia, presidente), Shinzo Abe (Giappone, primo ministro), Jean-Claude Juncker (Unione europea, presidente della Commissione), Donald Tusk (Unione europea, presidente del Consiglio).

“Ilaria, Luca e Pasquale sono ragazzi della provincia di Caserta che, insieme ad altri giovani provenienti da diversi Paesi, partecipano a nome dell’UNICEF alla stesura del Documento del G7 junior che sarà messo in agenda al G7 dei grandi, fa dei nostri ragazzi veri protagonisti di un evento importantissimo nello scenario mondiale. La loro emozione era anche la nostra. Il loro impegno in rappresentanza di Unicef Italia ci responsabilizza ancora di più.” ci ha tenuto a dire Emilia Narciso, Presidente Unicef Caserta

Nei giorni scorsi, accompagnati dal Presidente del Tribunale Garzo, sono stati ricevuti dal Prefetto di Caserta dal quale hanno avuto molta attenzione ed affettuosi complimenti. Ad accogliere i nostri giovani c’erano anche il Questore di Caserta ed il Procuratore Greco.

 UNICEF ha chiesto a 22 adolescenti (15 italiani e 7 giunti da paesi di Africa e Asia) di incontrarsi e confrontarsi sui grandi temi globali che li riguardano. Non si erano mai conosciuti prima, parlano lingue, ma hanno subito trovato ciò che li unisce.

Queste sono le loro 7 domande ai leader del G7 che si riuniranno il 26 e 27 maggio a Taormina.

Info: http://www.unicef.it/doc/7579/e-voi-il-video-messaggio-dei-giovani-ai-leader-del-g7.htm