LDE MONDO: Cina

A causa delle continue piogge che stanno inondando la Cina meridionale almeno 56 persone sono state uccise e altri 22 sono scomparse.

Più di 48,6 centimetri di pioggia sono stati scaricati in diverse città da giovedì, tra cui la città scenica di Guilin nella regione di Guangxi. Più di 11 milioni di persone in 11 province meridionali sono state colpite da alluvioni e frane.

Decine di voli in diversi aeroporti che servono grandi città della regione, tra cui Chengdu, Changsha, Guangzhou e Shenzhen sono stati annullati o ritardati.

Credit: Stringer / Reuters