LDE MONDO: Indonesia

Un’esplosione in una fabbrica di fuochi artificiali vicino alla capitale indonesiana hanno ucciso almeno 47 persone. I testimoni hanno detto che un’esplosione enorme è stata sentita dalla fabbrica alle 10:00 e poi le esplosioni più piccole echeggiavano in tutto il quartiere.

Hary Kurniawan, capo della polizia nella città satellitare di Jakarta, di Tangerang, ha detto che tutti i corpi recuperati finora sono stati trovati nei resti della fabbrica. Il numero di morti, purtroppo, potrebbe salire poiché molti di quelli che sono scappati hanno subito grandi ustioni.

Credits: AFP