LDE EUROPA: Barcellona

Centinaia di migliaia di spagnoli si sono radunati nella capitale della Catalogna agitando bandiere nazionali ed europee e cantando “Viva Espana!”.

La più grande crisi politica spagnola è stata raggiunta questo venerdì quando i secessionisti del parlamento catalano hanno dichiarato la regione nordorientale di circa 7,5 milioni di persone una repubblica indipendente.

Il governo centrale del primo ministro Mariano Rajoy ha reagito rapidamente spogliando temporaneamente la regione della sua autonomia e dichiarando il licenziamento del presidente regionale Carles Puigdemont e del suo dirigente.

Credits: Pierre-Philippe Marcou / AFP / Getty Images