LDE MONDO: Confine tra Iran e Iraq

Un potente terremoto di magnitudo 7,3 ha colpito il confine tra Iraq-Iran uccidendo oltre 330 persone in entrambi i paesi.

L’agenzia di stampa statale iraniana ha segnalato che il terremoto ha ucciso 328 persone e ferite circa 3.950. L’area è una regione rurale e montuosa dove i residenti si basano principalmente sull’agricoltura per vivere.

In Iraq invece ha ucciso almeno sette persone e ferite 535, tutti nella regione kurda nordica.

Photo Credits: Farzad Menati / Tasnim News Agency via AP