LDE MONDO: Operazione NASA IceBridge

L’operazione della NASA IceBridge sta studiando come il ghiaccio polare si è evoluto negli ultimi nove anni, ed attualmente con una serie di voli di ricerca di nove ore su West Antarctica controlla lo scioglimento dei ghiacciai.

I ricercatori hanno utilizzato i dati IceBridge per osservare che il West Antarctic Ice Sheet potrebbe essere in un stato di declino irreversibile, contribuendo direttamente al crescente livello del mare.

Il National Climate Assessment, uno studio prodotto ogni quattro anni da scienziati provenienti da 13 agenzie federali del governo degli Stati Uniti, ha rilasciato una relazione secondo cui l’aumento globale della temperatura negli ultimi 115 anni è stato principalmente causato da attività umane, in particolare le emissioni di gas a effetto serra.

Photo Credit: Mario Tama / Getty Images