LDE MONDO: Zimbabwe

Il partito ZANU-PF, che governa lo Zimbabwe, si è riunito per licenziare il presidente Robert Mugabe e reintegrare il vicepresidente Emmerson Mnangagwa, fonti hanno detto che anche la moglie Grace sia stata licenziata dal suo ruolo di capo della ZANU-PF Women’s League.

Il governo di Mugabe è arrivato al suo termine quando l’esercito ha preso il controllo, così centinaia di migliaia di persone hanno inondato le strade di Harare cantando, ballando e abbracciando i soldati.

Photo Credits: Jekesai Njikizana / AFP / Getty Images